Memorial Armando Giuranna: 2 novembre a Palermo

Primo piano

Il 2 novembre a Palermo sarà una giornata speciale per tutta la comunità sorda. Ad un anno e qualche mese dalla sua scomparsa ricorderemo il Cav. Armando Giuranna, Presidente Nazionale emerito dell'ENS. In questo periodo senza di lui abbiamo continuato a lavorare e a combattere le nostre battaglie avendo ben in mente le sue idee e il suo esempio. Armando per noi rappresenterà sempre uno stimolo a fare ogni volta un passo in più per il bene di tutte le persone sorde. Con questa giornata vogliamo ricordarlo come merita e dirgli grazie.

Tante le attività in programma dedicate ad Armando Giuranna. I suoi familiari, i suoi colleghi e chi ha avuto la fortuna di conoscerlo pienamente nel suo cammino racconteranno chi era Armando e cosa ha fatto per il bene della sua comunità e di tutti i sordi. Il "Memorial Armando Giuranna" comincerà presto, alle 9:30 della mattina, quando ci raduneremo nella Sezione ENS di Palermo per poi muoverci verso la parrocchia San Giuseppe Cottolengo. Lì, alle 10:30, si terrà la messa commemorativa.

Nel pomeriggio, a partire dalle 14:30 presso la Sala Teatro della Sezione ENS di Palermo, il Memorial entrerà nel vivo. Tanti gli interventi previsti per raccontare la vita e i traguardi di Armando; saranno presenti anche il Presidente Nazionale ENS Giuseppe Petrucci e il Presidente Nazionale FSSI, Guido Zanecchia. Alle 19 ci sarà forse il momento più emozionante, la cerimonia di scopertura e benedizione del busto in bronzo in onore del Cav. Armando Giuranna realizzato da Ludovico Graziani. La giornata si chiuderà con una cena sociale.

Vi intiamo a partecipare numerosi per rendere omaggio a una grande persona che ha fatto tanto per la comunità sorda e che ha lasciato un segno incancellabile in tutte le persone che ha incontrato nel suo cammino.

Ecco qui sotto una breve biografia di Armando

Il Cav. Armando Giuranna è stato un instancabile attivista e promotore dei diritti umani e civili delle persone sorde. Ha ricoperto le massime cariche dirigenziali all’interno dell’Ente Nazionale Sordi (ENS), della Federazione Sport Sordi Italia (FSSI) e della World Federation of the Deaf (WFD).

Durante il suo mandato di Presidente Nazionale dell’’ENS, dal 1987 al 1995, ha portato avanti tante importantissime battaglie, di cui ne ricordiamo soltanto alcune:

• approvazione della legge 21 novembre 1988 n. 508 sull’indennità di comunicazione;
• lotte per l’inclusione scolastica;
• ampliamento dei servizi dedicati all’accessibilità all’informazione e comunicazione in televisione e negli uffici pubblici;
• iniziative per i giovani sordi;
• formazione dei docenti sordi di Lingua dei Segni;
• esenzione tassa di bollo sulla patente di guida

pdfPROGRAMMA MEMORIAL ARMANDO GIURANNA

Visualizza gli allegati:
pdfMODULO_CENA_SOCIALE.pdf