Ven01082014

Ultimo aggiornamento11:39:43

Font Size

Profile

Direction

Menu Style

OPZIONI
festival-sordo-cabaret4-2
ASCOLI-PICENO

ASCOLI PICENO, Buona Pasqua 2014

ascoli-piceno

 

TANTI AUGURI PER UNA PASQUA SERENA E PIENA DI ARMONIA' A TUTTI I SOCI.

Il Presidente, il vice Presidente, consigliere e il segretario della Sezione Provinciale ENS di Ascoli Piceno

ASCOLI PICENO, Clown di corsia sordi si può: Solidarietà senza barriere

gruppo-esperienza-anffass.jpg
La sezione provinciale dell'Ente Nazionale Sordi di Ascoli Piceno el'Associazione Chimaera di San Benedetto continuano a restituire al territorio un'immagine positiva e propositiva del sordo.

ASCOLI PICENO, giornata mondiale della Poesia 2014

locandina-Giornata-Mondiale-della-Poesia-2014Inoltriamo il comunicato stampa del Club Unesco di San Benedetto del Tronto e ci uniamo nel loro invito a celebrare la donna, in occasione della giornata mondiale della poesia.L'evento, come lo scorso anno ,sarà accessibile in LIS e con proiezione dei testi delle poesie.

ASCOLI PICENO, Tecnologia e integrazione per abbattere le barriere di comunicazione.

San Benedetto del Tronto, Chiesa San Filippo Neri.

< Sembra strano pensare ad un santo contemporaneamente patrono dei Sordi e dei Giornalisti. E invece no. San Francesco di Sales per altro ispirato dallo stesso San Filippo Neri aveva capito l'importanza di diffondere la parola di Dio con ogni mezzo. Lo faceva con volantini scritti e lasciati sugli usci dei portoni e lo faceva con la Lingua dei Segni con i sordi, arrivando al cuore di tutti >.

Con queste premesse il presidente provinciale dell'Ente Nazionale Sordi, Alessandro Malizia, invitato da Don Gabriele, si è rivolto alla Comunità parrocchiale di San Filippo Neri durante la S. Messa di Domenica 2 Febbraio, supportato da un interprete che traduceva in Lingua dei Segni ai convenuti non udenti.

< Non è un caso- ha proseguito- se quest'anno l'Ente Nazionale Sordi di Ascoli ha scelto di commemorare   San Francesco di Sales in questa chiesa. Grazie al Progetto "Partecipo, quindi sono", promosso e finanziato in collaborazione con la Fondazione Carisap, il teatro parrocchiale è stato dotato di un Sistema di Amplificazione ad Induzione Magnetica, per migliorare la qualità di ascolto dei sordi con protesi ma anche semplicemente delle persone anziane e quindi deboli di udito. La speranza è che questo sforzo economico e culturale riesca ad abbattere le barriere di comunicazione che separano i sordi dalla vita partecipata, sia culturale che     religiosa >..

La consegna della targa a Padre Gabriele è stata preceduta da una abbraccio, a testimonianza di un'integrazione possibile tra comunità sorda e udente. Padre Gabriele, ha dato lettura della targa, oggi in bella vista all'ingresso del teatro :

" Che sia sordo o udente, l'Uomo è prima di tutto un animale sociabile. Chi non ha un ruolo nella cultura della propria comunità, ogni giorno muore. Chi non partecipa, non e'. Un valore aggiunto a testimonianza di un'integrazione possibile. Contro le barriere di comunicazione e le barriere culturali che fanno vivere i sordi nell'isolamento".

Dopo la foto di gruppo e l'omaggio della parrocchia ai sordi dell'ENS con un'immagine di papa Francesco, la festa è proseguita in allegra con un pranzo sociale.Al termine, i sei soci fortunati vincitori hanno portato a casa i premi estratti a sorte.

ENS ASCOLI

 

 

 

 

 

foto di_gruppo_in_chiesa_sordi

 

malizia alex

don gabriele

papa francescoristorante gruppi_sordi

Sottocategorie