Ente Nazionale Sordi - ONLUS

ads-468x60-SITI-ENS1

Sab25062016

Ultimo aggiornamento15:48:28

Corriere RSS:

Font Size

Profile

Direction

Menu Style

OPZIONI
ASCOLI-PICENO

ASCOLI PICENO, Congresso Provinciale ENS 2015: concluso il mandato del quadriennio.

foto-webNon essendosi presentato un numero di candidati sufficiente alla costituzione del nuovo consiglio direttivo, il congresso provinciale non ha svolto le operazioni di voto. Sono invece stati trattati i successivi ordini del giorno ovvero: approvazione della relazione morale e finanziaria del quadriennio decorso, presentata ai soci dal presidente uscente Alessandro Malizia, e la determinazione degli indirizzi socio politici della sezione. In attesa che vengano indette nuove elezioni, sarà nominato un commissario entro 30 giorni. Si allega lettera aperta del presidente uscente Alessandro Malizia.

LETTERA APERTA DEL PRESIDENTE PROVINCIALE USCENTE ALESSANDRO MALIZIA

Agli Enti e agli Amministratori Locali e Nazionali

Ai professionisti che lavorano con le persone sorde

Ai soci

Agli amici dell'ENS di Ascoli Piceno Alle Associazioni Amiche

 

Il 13 dicembre 2015 si è ufficialmente concluso il mio mandato di Presidenza.

A nome del consiglio provinciale intendo ringraziare le istituzioni, gli assessorati e le numerosissime amicizie associative che ci hanno sostenuto nel difficile compito di rendere visibile l'invisibile.

Quattro anni di duro impegno, lotte, sacrifici e offese-perché anche di questo si tempra l'uomo- ma anche vittorie, amicizie, dignità e orgoglio. E soddisfazioni. Soddisfazioni nel sapere che abbiamo donato al teatro San Filippo Neri di San Benedetto del Tronto un impianto di amplificazione ad induzione magnetica, grazie a quale le persone con protesi acustiche potranno accedere agli spettacoli con una migliore qualità di ascolto. Soddisfazione per aver portato nelle scuole la sordità spiegandola dal punto di vista medico, nelle sue diversità (oralismo, lingua dei dei segni) e infine come diversa abilità. Soddisfazione per aver compiuto molti passi verso l'inclusione : ogni volta che un'associazione amica ci ha coinvolti rendendoci ospiti partecipi, attori e spettatori.

La mia ostinazione verso il territorio nel pretendere simultaneamente lingua dei segni e sottotitoli ad ogni evento che eravamo chiamati a rendere accessibile ,e' stata la migliore arma a disposizione per fare cultura sul l'accessibilità e permettere a tutti di "esserci". Il lavoro di squadra, la motivazione e l'impegno per il bene della comunità sorda sono state la nostra forza. Non ci hanno fermato le difficoltà economiche ma ci hanno impressionato come per interessi economici si possano sacrificare valori come l'etica e la professionalità.

Proprio per questo mi auguro di essere riuscito a fornire una mappa delle professionalità che ruotano intorno alla sordità , con gli indirizzi giusti da contattare in caso di bisogno. Perché sordi si nasce, ma docenti LIS, interpreti LIS, respeaker, assistenti alla comunicazione si diventa.

Ringrazio di cuore le "udenti"delle nostre scrivanie , instancabili e determinate, grazie alle quali abbiamo potuto realizzare tanto. E naturalmente i soci,vero motore dell'associazione, presenti ad ogni iniziativa.

Il mio percorso con L'Ens finisce qui e auguro a chi ci sarà dopo di me di continuare a seminare e raccogliere, senza dimenticare mai che siamo noi responsabili di ciò che siamo oggi e di ciò che domani saranno i nostri figli.

Grazie a tutti!!

Il Presidente

Alessandro Malizia

 

ASCOLI PICENO, CONGRESSO PROVINCIALE 13 DICEMBRE 2015

elezioni-ens.jpg

Il giorno 13 dicembre 2015, alle ore 9,00 in prima convocazione e alle ore 10, 30 in seconda convocazione, presso i locali della Sezione , siti in Ascoli Piceno, viale Vellei, 12/16, si terra' ,a mente degli articoli 60, 61 62 dello Statuto ENS, il Congresso Provinciale dei soci della Sezione Provinciale di Ascoli Piceno dell'Ente Nazionale Sordi Onlus per trattare il seguente ordine del giorno:

- Discussione e approvazione della relazione morale e finanziaria del Consiglio Provinciale;

- Determinazione degli indirizzi politico - sociali dell'ENS a livello provinciale;

- Elezione del Presidente Provinciale

- Elezione del Consiglio Provinciale.

Hanno diritto di prendere parte al Congresso tutti i soci che nei giorni precedenti hanno ricevuto formale convocazione e che entro il giorno 28 novembre potranno porre la propria candidatura.

Al termine, pranzo sociale presso l'Agriturismo "Vecchio Frantoio", sito in Frazione Rosara, 134.

Prenotazioni entro il giorno 7 Dicembre 2015 al 347 - 6072745 (sms Giacomo Tavoletti)

Menu allegato.

Il Presidente

Alessandro Malizia

ASCOLI PICENO: Chiusura Estiva 2015


CHIUSO  x FERIE

Si comunica che gli uffici della Sezione Provinciale E.N.S di Ascoli Piceno, per la pausa estiva, resteranno chiusi dal 10 Agosto fino al 15 Settembre 2015.

Il presidente, il vice presidente, consigliere e il segretario provinciale.

Buone vacanze a tutti !!!!!!!!

ASCOLI PICENO, organizza visita all'EXPO il 10 e 11 ottobre 2015

expo-0082

L'Ente Nazionale Sordi della Provincia di Ascoli Piceno, in collaborazione con l'agenzia viaggi "I viaggi di Amelie" organizza due intere giornate per la visita dei padiglioni EXPO, il piu' grande evento mai realizzato sull'alimentazione e la nutrizione.

Ai soci ENS e alle persone udenti nominate dai soci ENS è riservato il prezzo speciale di € 135,00.

I non soci ENS potranno partecipare al costo di € 179,00.

Leggi tutto...

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (ASCOLI P.), DUE EVENTI DEL FESTIVAL “MARE APERTO” ACCESSIBILI AI NON UDENTI

MAREAPERTO 2015 ACCESSIBILE

Dal 5 al 8 agosto 2015 San Benedetto del Tronto ospitera' il Festival Mare Aperto, nona edizione della rassegna multidisciplinare sulla cultura del mare che prevede iniziative interessanti, realizzata dall'assessorato alla cultura del Comune e AMAT, Associazione Marchigiana Attività Teatrali , in collaborazione con l'associazione "I luoghi della scrittura". Su iniziativa dell'assessorato alle politiche sociali, che si fara' carico dei costi, è stata avviata una collaborazione con la sezione provinciale di Ascoli Piceno dell'Ente Nazionale Sordi per rendere accessibili ai non udenti le seguenti serate

7 AGOSTO 21,30 Piazza Bice Piacentini (Paese Alto)

Moni Ovadia in "Odissea, un racconto mediterraneo"

CANTO XXI :ODISSEO E LA GARA DELL'ARCO

Il celebre artista terra' una "lectio magistralis" sulla figura di Ulisse, narrato da Dante Alighieri nel XXI canto dell'Inferno, quando tornato ad Itaca sfida nella "gara dell'arco" i Proci,pretendenti di Penelope sua moglie.

TIPOLOGIA : lettura dell'opera di Dante e approfondimento della figura di Ulisse

SERVIZIO GARANTITO: Interpretariato LIS (Lingua dei Segni Italiana) e Sottotitolazione in tempo reale.

8 AGOSTO ore 18,00 Museo della Civiltà Marinara

Paolo Ganz in "Piccolo taccuino Adriatico"

Il musicista e scrittore presenta i suo libro "Piccolo Taccuino Adriatico", "racconti di arrivi e partenze, incontri e addii, uomini e donne, navi e naufragi, pesci, fari, musica e tradizioni" del nostro mare Adriatico.

TIPOLOGIA: lettura di alcune pagine del libro omonimo e commento a braccio

SERVIZIO GARANTITO: Interpretariato LIS (Lingua dei Segni Italiana)

Il servizio di interpretariato LIS è a cura di ANIOS Marche e Umbria. Il servizio di sottotitolazione in tempo reale è a cura dell'Associazione Culturabile onlus

"La scelta di rendere accessibili questi due eventi- commenta il Presidente Provinciale ENS Alessandro Malizia- fa di "Mare aperto" un fondamentale trampolino di lancio verso l'inclusione delle persone con problemi di udito, sistematicamente escluse dalle dinamiche culturali a causa delle barriere di comunicazione. E non mi riferisco solo alle persone nate sorde, come me, ma anche a chi conosce questo problema in eta' adulta e vive l'isolamento in modo ancora piu' drammatico. E' apprezzabile l'idea che i turisti che tradizionalmente popolano le spiagge di questa citta' cogliendone le bellezze del paesaggio e le tipicita' della cucina, oggi siano tornate anche perché memori di questa sensibilita' del territorio alle esigenze specifiche. Il tentativo di sconfinare i limiti delle barriere di comunicazione con tutti i mezzi a disposizione (lingua dei segni e sottotitolazione) per trasmettere la propria identita' culturale è un valido motivo per tornare perché quella bella citta' turistica mostra anche attenzione alle esigenze specifiche, desiderio di condivisione, in una parola: civilta'.

Non nascondo la soddisfazione di vedere i primi frutti dell'investimento culturale e tecnologico che proprio insieme all' Amministrazione Comunale e a molte altre associazioni culturali presenti sul territorio è stato avviato in materia di accessibilita' dell'arte alle persone sorde. Cito tra le tante l'Associazione "I luoghi della scrittura", che vedo partner di questo festival, grazie alla quale da ormai due anni in occasione della "Giornata Mondiale della Poesia" , si tenta di riportare in Lingua dei Segni le poesie degli artisti locali. Ma l'elenco di queste amicizie associative è lungo. Siamo sulla buona strada e non siamo soli. Penso al vicino Futura Festival, di Civitanova Marche, anch'esso promotore con l'ENS Provinciale di Macerata di questa volonta' di contribuire alla costruzione di ponti che muovono da e verso la cultura sorda, permettendole anche di esprimersi"

Coloro che vogliono partecipare sono pregati di inviare prenotazioni ai seguenti recapiti specificando se necessitano del servizio di interpretariato LIS o di sottotitolazione affinché siano loro riservati posti con SMS al 3394336694 o con Mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In allegato la locandina con il programma degli eventi con questi servizi ed ulteriori link utili.

http://www.amatmarche.net/news/comunicati-stampa/3269-mare-aperto-nona-edizione-per-il-festival-delle-culture-dei-mari.pdf

https://www.comunesbt.it/Engine/RAServePG.php/P/1654710010100/M/406410010100

Sottocategorie